Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Punto informativo

 
21/03/2019

AVVISO per l'individuazione di partner della Provincia autonoma di Trento per la progettazione, attuazione e valutazione di azioni progettuali nell'ambito dei finanziamenti del programma europeo EUROPEAID

Scadenza candidature: entro il 20 aprile 2019

á

La Provincia autonoma di Trento, Dipartimento sviluppo economico, ricerca e lavoro - Ufficio risorse Unione Europea e sviluppo del lavoro - Ŕ interessata a produrre delle azioni innovative destinate al sostegno contestuale di interventi per l'assistenza tecnica allo sviluppo di contesti in Paesi IPA e al rafforzamento delle competenze delle risorse professionali del proprio sistema delle politiche del lavoro, della formazione e dello sviluppo.

A tal fine intende stendere delle intese formali con dei partner privati, attraverso la stipula di protocolli generali di collaborazione e parti sociali - stakeholders di sistema.

Successivamente verranno condivise le opportunitÓ di aderire alle singole call for proposal o call for tender emanate dalla Commissione Europea, sottoscrivendo accordi ad hoc e mettendo a disposizione reciproca know How e competenze nei diversi settori.

I citati protocolli generali di collaborazione non avranno contenuto economico e non prevederanno alcun esborso finanziario presente o futuro a carico del bilancio provinciale.

Gli Operatori economici interessati dovranno disporre delle seguenti caratteristiche:

  1. vantare una esperienza almeno quinquennale nella progettazione, attuazione e valutazione di progetti di intervento con il finanziamento del programma EURPEAID, con il coinvolgimento anche di attori pubblici italiani. Tali progetti dovranno risultare correttamente conclusi con il conseguimento dei traguardi perseguiti;
  2. capacitÓ formalizzata di attivare almeno uno stakeholder locale coinvolto nella concertazione delle azioni che sostanziano i sistemi delle politiche del lavoro, della formazione e dello sviluppo locale.

Gli Operatori economici interessati dovranno formalizzare la loro candidatura entro il 20 aprile 2019 mediante la trasmissione all'Ufficio sopra richiamato esclusivamente via PEC, (indirizzo:europalavoro@pec.provincia.tn.it) i seguenti documenti:

  • relazione che descriva la realtÓ che si candida, le sue competenze e le sue capacitÓ progettuali ed operative nel settore;
  • elenco di progetti effettivamente realizzati dal candidato negli ultimi 5 anni con il finanziamento EUROPEAID programme (titolo, ruolo svolto dall'Operatore proponente, partenariato, Paese beneficiario dell'assistenza, finanziamento complessivo accordato dalla Commissione Europea, settore di intervento, risultati acquisiti);
  • una lettera di condivisione da parte di un Ente - Stakeholder locale (con indicato espressamente l'accordo di tale Organismo a concorrere a sostenere le progettazioni promosse dalla Provincia e dall'Operatore economico proponente, i settori di intervento dell'Ente, le modalitÓ con le quali lo Stakeholder concerta o cogestisce con la Provincia le proprie azioni nell'ambito delle politiche del lavoro, della formazione e dello sviluppo).

Tali documenti potranno essere prodotti esclusivamente in formato PDF non modificabile e dovranno risultare sottoscritti digitalmente.

La Provincia potrÓ individuare uno o pi¨ interlocutori - Operatori economici interessati - e formalizzare con ciascuno un protocollo generale di collaborazione, senza predefinire quali bandi saranno individuati di interesse.

L'Ufficio Risorse Unione Europea e sviluppo del lavoro rimane a completa disposizione per qualsiasi quesito da proporre esclusivamente per iscritto e via e-mail (luciano.galetti@provincia.tn.it).

á

IL DIRIGENTE GENERALE
- dott. Claudio Moser -

 

á

 
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy