Logo per la stampa
Vai al portale della Provincia Autonome di Trento
carattere » Imposta la dimensione del carattere predefinita Imposta la dimensione del carattere grande Imposta la dimensione del carattere molto grande
 
 Home  Punto informativo

Provincia Autonoma di Trento - Punto informativo

Scadenze e avvisi
  • Ai sensi della legge provinciale n. 16 del 2010, art. 29, comma 5, il direttore sanitario, il direttore amministrativo e il direttore per l'integrazione socio-sanitaria dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari sono nominati dal direttore generale dell'Azienda attingendo agli elenchi provinciali degli idonei, costituiti dalla Provincia previo avviso pubblico di selezione.
    Al termine della procedura selettiva avviata in data 4 agosto 2020, con determinazione del Dirigente del Dipartimento salute e politiche sociali n. 230 del 2 dicembre 2020 sono stati approvati gli elenchi degli idonei alle nomine, di seguito pubblicati, che saranno aggiornati con cadenza biennale (dicembre 2022).

     
  • attenzione 11/09/2020
    Servizio di deposito delle pratiche dei cementi armati - Telefono 0461 496889

    Si avvisa l'utenza interessata che il servizio di deposito delle pratiche dei cementi armati è a capo dell'Ufficio laboratorio e controlli strutturali dell'Agenzia provinciale per le opere pubbliche.

     
  • 23/10/2019
    Domanda di restituzione di depositi cauzionali di importo non superiore a 100 euro

    Con la legge provinciale di assestamento del bilancio n. 5/2019 è stata prevista l’eliminazione dell'obbligo di prestare depositi cauzionali in favore della Provincia di importo pari o inferiore a 100 euro.

    E’ stato contestualmente stabilito che per i depositi cauzionali di importo non superiore a tale soglia, già costituiti in favore della Provincia alla data di entrata in vigore della legge di assestamento di bilancio (8 agosto 2019), è possibile presentare domanda di restituzione.

    Con la deliberazione di Giunta provinciale n. 1539 di data 11 ottobre 2019 è stato individuato il Servizio Entrate, finanza e credito quale struttura provinciale a cui indirizzare la predetta domanda di restituzione ed è stato approvato il modulo di domanda da presentare e l’informativa privacy, che risultano pubblicati nella sezione “Modulistica” del portale istituzionale della Provincia.

     
  •  
 
 
 
credits | note legali | Intranet | Cookie Policy | Scrivici