Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Punto informativo

 

La lingua nelle discipline scolastiche

a cura di Jean-Claude Beacco

copertina del libro

Documento destinato a tutti gli insegnanti incaricati dell’apprendimento integrato di disciplina e lingua, più conosciuto come CLIL (Content and Language Integrated Learning), che vi troveranno spunti di riflessione, a partire dalla differenza fra contenuto (inglese: content), indifferenziato e di qualunque tipo, e disciplina/materia scolastica (inglese: subject) che rinvia al contenuto specifico delle diverse discipline scolastiche. Il suo obiettivo è di permettere l’accesso, in forma concisa e più chiara possibile, alle riflessioni didattiche sull’importanza della padronanza della lingua (italiano o lingue straniere) per l’acquisizione delle conoscenze, delle competenze e delle strategie d’apprendimento che costituiscono la formazione dei discenti.

Descrizione fisica: 80 p. 30 cm

 

 
» Disponibilità: Distribuzione a fini istituzionali
» IPRASE
Per informazioni e contatti
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy